Ottobre-Dicembre 2020, Belmonte Calabro

South Learning

Da Londra a Belmonte Calabro con i libri, il pc e la vista mare.

In collaborazione con la London Metropolitan University

in partenariato con Orizzontale, Ex Convento e il Comune di Belmonte Calabro

South Learning e si inverte la tendenza

Dal primo ottobre “i guaglioni da Londra”, un gruppo di nove studenti di architettura della London Metropolitan University, sono arrivati a Belmonte Calabro per vivere La Casa di BelMONDO come spazio di coworking. Parte così il nostro primo esperimento di South Learning.

Il Covid19, in Inghilterra come in tutto il resto del mondo, impedisce il rientro nelle Università e la completa ripresa delle attività didattiche in presenza. Puntando a trasformare le criticità in opportunità, come La Rivoluzione delle Seppie, abbiamo deciso di proporre ad un gruppo di studenti della London Metropolitan University di diventare abitanti temporanei di Belmonte Calabro per tre mesi cosi da poter continuare la loro ricerca su Belmonte Calabro direttamente sul territorio.

Learning

Gli studenti abitano le case e popolano i vichi nel centro storico del paese, svolgono attività nella Casa di Belmondo utilizzandola come spazio di coworking. Questa modalità permetterà di sviluppare progetti ideali per contesti reali, confrontandosi giornalmente non solo con professionisti che hanno diverse esperienze ma anche con persone del luogo di diversa età e background culturale. L’iniziativa consente, dunque, agli studenti di usufruire a Belmonte Calabro di tutti quei servizi che l’università di solito offre, come l’uso di spazi per lavorare insieme e confrontarsi o l’uso di laboratori per sperimentazioni con materiali specifici.

 

Studio dei pezzi con i professionisti della London Met a Belmonte
Studio dei pezzi con i professionisti della London Met a Belmonte
Lavoro collaborativo di sviluppo delle strutture
Giornata al workshop con studenti e Orizzontale
Workshop di autocostruzione con Orizzontale

Living and

studying

collectively

 

Il South Learning non è solo un’esperienza di smart working al Sud, è il nostro modo di vivere lo spazio in maniera collettiva: incontrarsi al bar del paese per giocare a carte o fare lezione di inglese, cucinare insieme e poi vedere un film in Casa BelMondo, andare a salutare il mare prima del nuovo lockdown. 

Mettere insieme comunità locale e giovani studenti e professionisti nomadi significa mettersi in discussione, sperimentare nuovi approcci, cambiare punto di vista, stare in ascolto perché, come scrive Calvino, “le città come i sogni sono costruiti di desideri e di paure, […] e ogni cosa ne nasconde un’altra”. Il South Learning è anche questo, essere sempre in continua ricerca.

Michela impara a fare cestini di vimini
Studenti e migranti durante il workshop
Artigiano locale presenta cestini di vimini
Presentazione dei cestini di vimini

A semester in Belmonte

Le foto della settimana di workshop

 South Learning sui nostri social

Per saperne di più 

Per saperne di più

Sono stati discussi i temi affrontati durante la settimana e i piani che si sono definiti assieme durante il laboratorio. I video sono il migliore modo per entrare nel vivo dell’esperienza di Crossings.

Workshop precente

Workshop successivo

dona ora img

Aiutaci a costruire Casa BelMondo!

Sostienici su Eppela

Dona ora