TERRAZZE ASSOLATE E HULA HOOP IMMAGINARI

08-02-21 |
Belmonte Calabro
BelMondo Experience |
Spazi Liminari
Di:

(DAL DIARIO DI CAMPO DI UN’ANTROPOLOGA MANCATA)

DI TERRAZZE ASSOLATE E HULA HOOP IMMAGINARI

“Sono sempre un po’ strani gli inizi”.
Figurarsi le fini.

Finisce ora un mese di esperienza belmondina, edizione feste invernali.
La colonna sonora? Dal latin alla goa, passando per Mina, ovviamente.
Odore di stufa e sapore di sottoli.

“Entrando nei mondi degli altri ti rendi conto di cosa manca nel tuo.
Non è necessariamente un male. Ognuno vive la sua vita.
Ma è un’occasione di crescita,
perché quel mondo lo scopri anche attraverso le parole degli altri.
E scopri alcune cose di te.”

A Belmondo pare splenda il sole anche a gennaio, ma quando c’è vento ne senti il sibilo tra le pietre di casa. Da bolognese è bastato un mese di vita calabrese per scoprire di amare il mare da lontano, da una terrazza assolata. Una linea retta tra qui e l’altrove. Su cui non puoi fare altro che ballare.

Dal Diario

Start Servizio Civile

Start Servizio Civile

Primo giorno del progetto INFORIENTAGIOVANI, coordinato dall’ente Centro studi...

Collaborative Rooms

Collaborative Rooms

Belmondo è uno spazio di sperimentazione e contaminazione, interdisciplinare, in cui le...

Comunicare i processi

Comunicare i processi

La comunicazione di processi in un collettivo aperto diventa una cosa di tutti i giorni...

Identità digitale

Identità digitale

BelMondo Festoons: il tool per creare i propri avatar, diventa il portale per l'identità...

Southern does it better

Southern does it better

Nonostante la pandemia abbiamo accelerato il processo di digitalizzazione soprattutto in...

BelMondo Online

BelMondo Online

BelMondo è un contenitore, fisico ma anche digitale, in cui accelerare confronti su idee...

Token Economy ideas

Token Economy ideas

Dalla call a proposito di Belmondo Atlas, con Rita e Gerardo è uscito questo schema per...